Archivi tag: Sicilia

Carmen Consoli, il debutto del tour a Catania

Tris di spettacoli per Carmen Consoli che, dall’8 al 10 Giugno 2017, ha aperto le danze del suo “Consoli in tour” nel Teatro Greco – Romano di Catania. «L’emozione? E’ grande. Questo era uno di quei posti di Catania rimasto “ammucciato” per secoli. Mi piace. La bellezza è importante. Spero possa ispirarmi».

E’ iniziato così il “Consoli in tour”, l’omonimo tour della “cantantessa” che nelle serate dall’8 al 10 Giugno 2017 ha fatto il suo debutto presso il Teatro Greco – Romano e Odèon di Catania, avviando così la stagione estiva del Teatro Massimo Bellini.

“Quando passavo di qui ho sempre avuto il desiderio di fare un concerto in questo meraviglioso teatro. Ci sono riuscita”.

Un amore incondizionato verso le proprie origini e gli angoli nascosti della sua città: il teatro, infatti, è un palcoscenico inesplorato, “ammucciato”, ma intimo. Una perla incastonata tra i palazzi di via Vittorio Emanuele e via Teatro Greco, una bellezza strana ma incantevole. Un luogo sospeso tra la luna piena e le pietre della cavea che sembravano ascoltare una meravigliosa storia. Una cartolina da immortalare e condividere in tempo reale.

Tre, il numero perfetto. Oggi la terza e ultima serata al Teatro Greco Romano di #Catania!Intanto, ecco le immagini di ieriPh. Carlo Punturo #Tour2017

Posted by Carmen Consoli on Saturday, June 10, 2017

 

«Nessun luogo mi emoziona quanto la mia città quando faccio uno spettacolo e non si tratta solo del calore degli amici che mi circondano. È piuttosto qualcosa di atavico, legato ai palcoscenici e alla loro storia. Solo in Sicilia puoi entrare nel portone di un palazzo e trovarti davanti a un anfiteatro antico».

Un connubio perfetto, quindi, quello tra la location e l’artista che, per l’occasione, ha cantato, suonato e diretto un’orchestra, impreziosita dalla presenza dei professori del Bellini di Catania. Con lei, inoltre, una band di 7 elementi: alle chitarre Massimo Roccaforte, ai violini Emilia Belfiore e Adriano Murania, al violoncello Claudia della Gatta, ai flauti Concetta Sapienza, alle percussioni Alessandro Monteduro e al pianoforte Elena Guerriero.

Nella scaletta non sono mancate le hit più celebri come ‘A Finestra, Parole di burro, In bianco e nero e L’ultimo bacio riarrangiate e impreziosite dalla presenza dei solisti del Bellini.
Carmen si conferma, quindi, un’artista all’avanguardia, una donna che non smette mai di scoprirsi e stupire, tanto da sperimentare nuovi sound per le sue canzoni e rivestirle con abiti eleganti.

Taormina. La Notte magica de Il Volo

La “Notte magica – Omaggio ai Tre tenori”, tournée internazionale de Il Volo, lo scorso 1 Giugno ha fatto tappa al Teatro Antico di Taormina, inaugurando, così, il Tao Music 2017, la rassegna musicale estiva siciliana. Replica nelle serate del 3 e 4 giugno.

Il Teatro Antico di Taormina ha ospitato, lo scorso weekend, “Notte Magica – A tribute to the three tenors”, la tournée internazionale de Il Volo che, per l’occasione, ha dato il via a Tao Music 2017, la fortunata rassegna musicale siciliana che, quest’estate, vedrà la presenza di ospiti internazionali come i Placebo, Alvaro Soler e Charles Aznavour.

We are very proud to say that our first concert in Italy was on this stage. Thank you Taormina! Let's see you tomorrow for another #NotteMagica together.#NotteMagicaTourph. Alberto Ferraro Fotografo

Posted by Il Volo on Friday, June 2, 2017

Un progetto ambizioso quello dei tre tenori che vogliono omaggiare i loro predecessori Luciano Pavarotti, Placido Domingo e José Carreras portando il bel canto in giro per il mondo: un tour che ha toccato diversi stati (italiani e stranieri) e che ha registrato il tutto esaurito.
Un evento speciale in cui la bellezza delle antiche mura, la presenza dell’orchestra di Taormina Opera Stars (diretta dal maestro Salvo Miraglia) e le voci dei tre ragazzi si sono sposate in un connubio perfetto, incantando i presenti: un pubblico variegato, formato non solo da irrefrenabili adolescenti, ma anche da famiglie intere, bambini e adulti.

Un concerto semplice quello del trio di Ti lascio una canzone, che ha ripercorso diverse arie famose e proposto un remake delle canzoni più celebri del repertorio italiano, americano e spagnolo, tra cui “Nessun dorma”, “O Sole mio” e “Torna a Surriento”.


Non sono mancati gli sketch tipici di Ignazio – ragazzo siciliano dai mille volti – che è riuscito ad alternare momenti di comicità a quelli interpretativi, mostrando una maturità, una sorprendente estensione vocale e una versatilità tali da trasformare alcune canzoni liriche in chiave pop. Ma i presenti si sono lasciati avvolgere dal timbro del bel tenebroso Gianluca, talvolta dolce e carezzevole, talvolta profondo e sensuale. Per poi restare ammaliati dai virtuosismi, dalla tecnica perfetta e dalla compostezza del sempre attento Piero. Insomma…Tre voci e personalità completamente diverse che riescono a fondersi in un’armonia perfetta. Continue reading “Taormina. La Notte magica de Il Volo” »