Archivi tag: 2017

Il mestiere della vita, il tour di Tiziano Ferro arriva allo stadio San Filippo di Messina

“Non concedo una seconda possibilità al cinismo. All’insistenza. Alla mancanza di empatia e carità.
Ho smesso di perdere tempo con ciò che mi rammarica o intristisce.
L’onestà dell’amore sta nel presidio quotidiano e nella capacità di costeggiare l’altrui sensibilità senza violentarla mai.
Scegliendo il tempo, il modo, le parole giuste. Sapendo aspettare, dedicando cura e pazienza, osservando e parlando con misura, senza sentenziare. E, comunque, sinceramente.
Il passato alle spalle, un capitolo nuovo. Con la serenità per accettare le cose che non riesco a cambiare e il coraggio per cambiare quelle che posso. In precario ma sufficiente equilibrio.
Lascio che sia…Il mestiere della vita!”

Continua a leggere

Taormina. La Notte magica de Il Volo

La “Notte magica – Omaggio ai Tre tenori”, tournée internazionale de Il Volo, lo scorso 1 Giugno ha fatto tappa al Teatro Antico di Taormina, inaugurando, così, il Tao Music 2017, la rassegna musicale estiva siciliana. Replica nelle serate del 3 e 4 giugno.

Il Teatro Antico di Taormina ha ospitato, lo scorso weekend, “Notte Magica – A tribute to the three tenors”, la tournée internazionale de Il Volo che, per l’occasione, ha dato il via a Tao Music 2017, la fortunata rassegna musicale siciliana che, quest’estate, vedrà la presenza di ospiti internazionali come i Placebo, Alvaro Soler e Charles Aznavour.

Un progetto ambizioso quello dei tre tenori che vogliono omaggiare i loro predecessori Luciano Pavarotti, Placido Domingo e José Carreras portando il bel canto in giro per il mondo: un tour che ha toccato diversi stati (italiani e stranieri) e che ha registrato il tutto esaurito.
Un evento speciale in cui la bellezza delle antiche mura, la presenza dell’orchestra di Taormina Opera Stars (diretta dal maestro Salvo Miraglia) e le voci dei tre ragazzi si sono sposate in un connubio perfetto, incantando i presenti: un pubblico variegato, formato non solo da irrefrenabili adolescenti, ma anche da famiglie intere, bambini e adulti.

Un concerto semplice quello del trio di Ti lascio una canzone, che ha ripercorso diverse arie famose e proposto un remake delle canzoni più celebri del repertorio italiano, americano e spagnolo, tra cui “Nessun dorma”, “O Sole mio” e “Torna a Surriento”.


Non sono mancati gli sketch tipici di Ignazio – ragazzo siciliano dai mille volti – che è riuscito ad alternare momenti di comicità a quelli interpretativi, mostrando una maturità, una sorprendente estensione vocale e una versatilità tali da trasformare alcune canzoni liriche in chiave pop. Ma i presenti si sono lasciati avvolgere dal timbro del bel tenebroso Gianluca, talvolta dolce e carezzevole, talvolta profondo e sensuale. Per poi restare ammaliati dai virtuosismi, dalla tecnica perfetta e dalla compostezza del sempre attento Piero. Insomma…Tre voci e personalità completamente diverse che riescono a fondersi in un’armonia perfetta. Continua a leggere